The Beastie Boys: le loro 10 migliori canzoni

Calmati!

In 30 anni di carriera, The Beastie Boys rimane uno dei gruppi più caotici, esilaranti e influenti che l'hip-hop e il rock abbiano mai visto. Il trio di New York – Mike D, Ad-Rock e MCA – ha avuto le più divertenti regole e limiti e ha fatto alcuni colpi di pietra allo stesso tempo.

Mentre il gruppo si prepara a rivelare il loro libro tutto-in-comune, Beastie Boys Book , ti abbiamo presentato l'elenco definitivo delle loro migliori canzoni di sempre.

10. 'Fai un po' di rumore '

L'ultima canzone davvero fantastica dei Beastie Boys, è stata rilasciata nell'aprile 2011, un anno prima della morte del cancro da parte di Adam 'MCA' Yauch. Inoltre, si comporta come un finale perfetto per una forza musicale che potrebbe ancora lasciare i loro contemporanei più giovani nella polvere, nonostante sia a metà degli anni '40. Costruito intorno a un ritmo soffocante, è un'esibizione selvaggia di spavalderia e spavalderia, uno dei quali era così felice che gli è sembrato degno creare un sequel del loro iconico video di "Fight For Your Right To Party".

Lirica killer: " Abbiamo una festa a sinistra, una festa a destra / Dobbiamo festeggiare per il figlio di puttana, giusto per combattere "

9. 'Sure Shot'

La canzone di apertura del loro quarto album "Ill Communication" è piena zeppa di riferimenti alla cultura pop. Il film criminale di New York The Taking of Pelham of 123, il detective televisivo Kojak e il regista di Impossible II, John Woo, fanno tutti cenno a quel frenetico successo che possiamo solo supporre che i loro eroi falliti siano eroi combattenti la lotta al crimine.

Lirica killer: "La mancanza di rispetto verso le donne deve passare attraverso / A tutte le madri e le sorelle e le mogli e gli amici / Voglio offrire il mio amore e rispetto alla fine"

8. 'Quindi What'Cha Want'

Dopo la campionessa "Paul's Boutique", il loro terzo album "Check Your Head" è stato considerato un ritorno alla storia, dato che la band ha contribuito considerevolmente con l'Ad-Rock alla chitarra, Mike D alla batteria, MCA al basso . 'So What'Cha Want' non è affatto una composizione complessa, ma è quella che reinterpreta il trio con le loro radici punk e metal.

Lirica killer: "Beh, basta collegarmi come se fossi Eddie Harris / Stai mangiando formaggio pazzo come se pensassi che sono di Parigi"

7. "Ehi signore"

In meno di quattro minuti, la band e il duo di produzione Dust Brothers incorporano brani di Deep Purple, Commodores, Kool & The Gang, James Brown e altri ancora per un'emozionante corsa nella storia del pop. 'Hey Ladies' è diventato un momento cruciale per il campionamento hip-hop, e rimane un successo straordinariamente coeso per una canzone che viene capovolta ogni 45 secondi.

Lirica assassina: "Rompa con la tua ragazza è finita in lacrime / Vincent Van Gogh va a spedire quell'orecchio"

6. 'Ch-Check It Out'

Facendo da apripista al loro primo album degli anni '00, To the 5 Boroughs, la band non ha mostrato segni di crescere su questo colpo esplosivo. Mentre il mainstream abbracciava una nuova generazione di eroi rap come 50 Cent e Kanye West, questo successo del 2004 mostrava che The Beasties poteva ancora resistere al meglio e divertirsi molto mentre lo faceva.

Testi di Killer: "Oh, dovevamo solo ucciderlo / Noi alla radio più caldo di una padella / Noi del club che facciamo gente di festa holla / Soldi in banca stiamo ottenendo il miglior dollaro"

5. "No Sleep Till Brooklyn"

Prodotto dal primo collaboratore del gruppo e co-fondatore di Def Jam, Rick Rubin, "No Sleep Till Brooklyn" è l'omaggio più memorabile della band alla loro città natale. Con l'aiuto del Kerry King di Slayer , la band urla i cinque distretti della città in cima a uno scricchiolio di riff in metallo, con il luogo di nascita di Yauch sull'East River che fa il cenno del posto in cui la festa è alla fine.

Lirico killer: "Stiamo rovinando gli hotel come se non ci andassero"

4. Prendi insieme

Il leader di Tribe Called Quest Q-Tip salta sul microfono forse per un raro spot nel catalogo Beastie Boys. La voce dei ragazzi è tipicamente abrasiva, ma la dolce distribuzione delle barre di Q-Tip e la produzione sottile significano che entrambe le metà degli stili rap della costa orientale sono ben rappresentate qui.

Lirica killer: "Devo farlo come Chachi e Joanie / Perché lei è il formaggio e io sono il maccherone"

3. "Combatti per il tuo diritto"

Sai che una canzone è un successo quando provoca un oltraggio morale. Il singolo di Beastie Boys del 1986 sulla festa e la lotta per il diritto di farlo, fece proprio questo. Ha dato il via a una lotta con la censura da parte di diverse emittenti radiofoniche negli Stati Uniti, e nel momento in cui il gruppo ha raggiunto il Regno Unito nel 1987 per girare con Run DMC, i tabloid chiedevano che venissero boicottati. Solo un inno rock-rap di questa sismica potrebbe provocare un simile oltraggio.

Lirica assassina: "La tua mamma si è beccata e ha detto:" Cos'è quel rumore? "/ Aw, mamma, sei solo geloso sono i Beastie Boys"

2. "Intergalattico"

Tutto su questa pista crea magia cosmica; dalle voci vocali robotiche della canzone al lirismo nitidissimo e alla premessa ed esecuzione esilaranti del video, "Intergalactic" sembra veramente e sembra provenire da un'altra dimensione.

Lirica assassina: "Ti mescolerò nel mio wok / le tue ginocchia inizieranno a scuotere" e le tue dita schioccano / come un pizzico sul collo del signor Spock "

1. "Sabotaggio"

Dotato di una cattiva linea di basso, così come l'iconico strillo d'apertura di Ad-Rock, "Sabotage" è un esempio di Beastie Boys che non si trova così tanto tra il rap e il rock, più incazzato e quindi la linea non è affatto visibile. Cosa potrebbe provocare tale rabbia?

Beh, è ​​stato il produttore Mario Caldato Jr. a volere che i ragazzi iniziassero a completare le canzoni per il loro quarto album "Ill Communication", ma trovando il trio indeciso nel decidere quali canzoni. "Ho deciso che sarebbe stato divertente scrivere una canzone su come Mario ci tenesse tutti giù, su come stesse cercando di rovinare tutto, sabotando le nostre grandi opere d'arte", dice Horovitz nel loro nuovo libro. Grazie a Dio hanno scelto questo.

Lirico killer: " Non lo sopporto, so che l'hai pianificato / io-un set dritto, questo Watergate / Ma non posso sopportare di rockeggiare 'quando sono in questo posto / Perché mi sento disonorato perché sei tutto nella mia faccia "

Le migliori canzoni di Beastie Boys

Una playlist con Beastie Boys

Il post The Beastie Boys – le loro 10 migliori canzoni sono apparse per la prima volta su NME .

(Fonte: NME)

Commenta su Facebook
Precedente Tommy Lee accusa "idiota" Travis Scott di aver rubato il suo tamburo Successivo Mitski esegue uno stupefacente assolo di "Nobody" per SiriusXMU: Watch

Rispondi