Synthwave Sunday: Gloom Influx, Annihilator Remix EP

Ho perso l'uscita dell'album di Gloom Influx Voyageur all'inizio di quest'anno. In effetti, ho perso completamente Gloom Influx – non avevo mai sentito l'artista synthwave dark di Montreal (nata Luc Leclerc) fino a quando non mi ha mandato la scorsa settimana.

Ragazzo, sono contento di averlo fatto. Mentre è strano che la mia introduzione a Gloom Influx avvenga tramite un remix EP – tre versioni della traccia di Voyageur "Annihilator" insieme all'originale – è giusto che "la traccia più pesante che abbia mai fatto" sia la prima che ascolto. Volkor X, Gor Flsh e The Toilet, questi ultimi due sono anche nuovi per me, portano i loro sapori unici all'album-closer.

L'originale è davvero DAVVERO fottutamente pesante. Stiamo parlando dei livelli di GosT di synthwave pesanti con battiti di carica intensi, synth schiacciati e bassi giganteschi. Ha anche degli elementi metallici più esplicitamente aggiunti, con chitarre riffy e distorte, una batteria più naturale (ma WAY more metal), e solo un generale senso di orchestrazione della band su di esso. È difficile, i synth suonano in modo eccellente, i toni sono stretti … è un pacchetto vincente. E i remix aggiungono un sapore completamente diverso; che modo divertente di essere presentato a Gloom Influx.

Annientatore è fuori ora. Streaming qui sotto e acquistare tramite Bandcamp .

Il post Synthwave Sunday: Gloom Influx, <em> Annihilator </ em> Remix EP è apparso per la prima volta su MetalSucks .

(Fonte: MetalSucks)

Commenta su Facebook
Precedente Come sarà il riavvio di Clueless nel 2019? Successivo 'Maniac': 20 riferimenti subdoli che potresti aver perso nella serie Netflix

Rispondi