“Se c’è un posto dove puoi perdere le tue inibizioni è su un viaggio in barca Belle & Sebastian” – Stuart Murdoch lancia The Boaty Weekender

Il festival delle crociere del Mediterraneo di Belle And Sebastian promette di essere Bowlie sulle onde aperte.

Unisci il tuo figlio principale, cammini come un marinaio. Sì, tutti a bordo del Boaty Weekender, il festival Oceanbound di Belle And Sebastian che salpa intorno al Mediterraneo il prossimo agosto senza preoccuparsi della carnagione del suo ventaglio medio. Ricco di band rock di culto, karaoke dal vivo, quiz di University Challenge e ogni sorta di imbrogli a tema B & S, è un Bowlie ballonzolante, e ha appena vent'anni in ritardo.

"Abbiamo avuto questa idea nel 1997 o 1998 per motivi molto diversi", dice Stuart Murdoch del tempo in cui originariamente galleggiava (mi dispiace) l'idea di un SS Tigermilk. "Inizialmente volevamo esibirci su una barca perché la band dei primi tempi, eravamo così dannatamente inutili a fare concerti. Metà della band non aveva mai suonato dal vivo, incluso me stesso, quindi i soundcheck erano così dolorosi e si stava facendo i conti con l'acustica di ogni nuova sala, eccetera. Abbiamo pensato che se avessimo giocato su una barca, avremmo potuto organizzare una volta e poi fare un tour in Gran Bretagna e portare le persone sulla barca. Era solo pura, pigra praticità, completamente pragmatico. "

Il padre del marinaio di Stuart lo aiutò a tracciare banchine e porti adatti a traghettare una nave Belle And Sebastian, i traghetti P & O offrirono loro l'uso di una nave cross-channel, Channel 4 dietro, ma la spesa alla fine mandò in frantumi l'ultimo viaggio in barca della B & S. Invece, hanno iniziato a cacciare il Regno Unito per luoghi insoliti che si adatterebbero alla loro grande folla cult della fine degli anni '90. "Non ero un grande fan dei festival regolari a questo punto", ricorda Stuart. "Come gruppo non eravamo costruiti per alzarci su un palco e fare un sacco di rumore proprio in quel momento. Anche i nostri fan erano simili. Quando stavamo viaggiando per l'Inghilterra, ho notato quello che avrei detto era un tipico fan di Belle & Sebastian dell'epoca che attraversava la strada di fronte a noi e che quasi si stava facendo travolgere. Mi è appena venuto in mente che dovremmo organizzare un festival, dovremmo dare a questo ragazzo un posto dove andare dove potrebbe effettivamente incontrare qualcuno con cui potrebbe essere amico ".

Si accamparono per il campo di vacanze di Pontin a Camber Sands, nel Sussex – Stuart era un ex alunni del dipartimento contabilità e bar di Ayr Butlins e sapeva che i campi di vacanza erano fabbriche di divertimento pronte a essere dormienti fuori stagione. "Di tanto in tanto occasionalmente facevamo i weekend rock'n'roll quando persone del calibro di Screaming Lord Sutch e persone degli anni '50 si riunivano e suonavano musica nei bar. Non lavori a Butlin senza essere completamente assorbito dalla 'Butlin-ness' di esso … quindi, per me era naturale pensare che gli chalet fossero lì, gli chalet erano vuoti, i luoghi erano lì – tutto ciò di cui avevamo bisogno fare era prendere la gente ".

Cue 1999's The Bowlie Weekender , il primo evento rock alternativo curato a prendere il controllo di un campo estivo. Personaggi come Teenage Fanclub, Mogwai, Sleater-Kinney, Mercury Rev e The Flaming Lips sono stati scelti per suonare ("I primi tre atti che ho scritto sono stati Blondie, The Velvet Underground e Morrissey, nessuno dei quali siamo riusciti a ottenere" ), i film selezionati dalla band e gli spettacoli televisivi si sono esibiti nel loro canale televisivo e nel festival cinematografico in-chalet e un vero spirito di comunità è seguito. "La visione è stata probabilmente un gruppo di persone con la stessa mentalità che si godono la musica in un'atmosfera più domestica rispetto al normale campeggio", afferma Stuart. "Lo sapevo che a Butlins era piuttosto divertente. Persino lo staff di Butlins si divertiva molto a correre dentro e fuori dagli chalet degli altri e dalla vita da chalet in generale. C'è molto da bere … Pensavo che la gente potesse essere liberata un po '. La mia idea era che le band sarebbero state in chalet praticamente al fianco degli scommettitori e che ci sarebbe stata un po 'più di democrazia che l'alta recinzione tra di loro nei festival.

"Quando fai qualcosa per la prima volta, c'è una vera eccitazione nel mettere qualcosa. John Peel e Jarvis Cocker si presentarono solo perché volevano, solo per suonare dischi. Erano sinceramente entusiasti e incuriositi … Ho notato che tutti stavano sorridendo, e ricordo Mercury Rev che si presentava e subito ha iniziato a barbequing, che è stato audace all'inizio di maggio nel sud dell'Inghilterra. Un sacco di chitarre acustiche e persone stavano suonando fino a tarda notte. E 'stato bello, è stato un successo. "

Organizzare l'evento inaugurale con uno staff di bassa stagione, invece, era "la cena di un cane … stavo correndo, come piatti rotanti" e lasciai Stuart troppo esausto per godersi il suo "mediocre" spettacolo della domenica sera, quindi B & S si è ritirato da Bowlie dopo il primo anno, consegnando i regni del fine settimana a Tutti i partiti del domani, che ha esteso il concetto a numerosi weekend annuali in una varietà di campi, a cura di artisti del calibro di Pavement, Tortoise, Portishead, The Breeders e My San Valentino sanguinante. "Sono andato a quello successivo, che credo fosse guidato da Mogwai, e ho avuto un momento piacevole e rilassato a passeggiare nel campo", dice Murdoch. "Ero molto felice che l'idea continuasse. Non mi è mai passato per la testa che lo faremmo di nuovo perché mettere tutto in un evento che si sente speciale, ho sentito che saremmo semplicemente passati da lì. Ma dieci o dodici anni dopo sembrava che sarebbe stato bello averne un altro. "

Bowlie 2 , messo in scena nel 2010 a Butlins Minehead e caratterizzato da set di Puledri, Castelli di Cristallo, Animali Selvaggi, Julian Cope e Coniglio Spaventato tra molti altri, è stato molto più divertente per Stuart rispetto al primo evento. "Tutto il materiale extra-curriculare era ben consolidato", dice, "i tornei di calcio e il festival del cinema, tutto quel genere di cose ha funzionato molto più agevolmente. Ricordo di essere entrato nella mensa il primo giorno e aver visto tutti, girando da un tavolo all'altro. Sembrava essere l'uomo migliore di un matrimonio che saluta tutte le zie e gli zii. Ma in un certo senso amo quella sensazione. Lo prendevi nei festival, nel backstage delle sale da pranzo dei festival, ma non più così tanto, ora che la maggior parte delle band ha la metà della tua età e guarda verso di te i tuoi pantaloni di scarico. Ho avuto modo di vedere molto più della prima volta. Uno dei miei punti salienti è stato Edwyn Collins che faceva vecchie canzoni Orange Juice con Franz Ferdinand come band di supporto, è stato favoloso. "

Così, quando gli organizzatori di crociere lussuose in stile caraibico del calibro di Weezer e Coachella si sono messi in contatto cercando di provare il loro piano nel Mediterraneo, l'idea per il Boaty Weekender è stata sollevata dalla sua tomba acquosa. "Pensavo che sarebbe stato comunque divertente andare in giro ma imbarcarmi in posti diversi che non siamo stati per un po ', luoghi che erano più difficili da raggiungere, che si tratti delle isole greche o di Israele, Palestina, Sicilia , posti del genere. Siamo giunti a un compromesso, quindi quello che abbiamo concluso per questo primo tentativo in Europa è una miscela di ciò che hanno fatto nei Caraibi e di questa originale idea di Bowlie ".

Così, quando Boaty Weekender viene lanciato da Barcellona l'8 agosto dell'anno prossimo per la sua crociera Med di cinque giorni con B & S, Mogwai, Yo La Tengo, Django Django, Alvvays, Hinds, Buzzcocks, i veterani di Bowie Camera Obscura e molto altro a bordo, cosa possono fare i 2.500 Il pigro organizzatore Janes si aspetta?

"È una maledetta grande barca", dice Stuart. "Dovrebbe essere una crociera davvero confortevole. Partiremo da Barcellona e la prima cosa che accadrà è che ci sarà un concerto non appena tutti saliranno a bordo, faremo un concerto sul ponte mentre navigheremo. La band probabilmente giocherà praticamente ogni giorno. Ci dirigeremo verso Cagliari in Sardegna, dovremmo portarci un paio di giorni per arrivarci. È diverso dai Caraibi, nei Caraibi non si scende mai dalla barca ma volevo davvero fermarmi da qualche parte e scendere dalla barca per un po '. Quindi stiamo cercando di organizzarci con un promotore a Cagliari per fare uno spettacolo o organizzare una festa o un evento lì, magari con altri gruppi che ci incontrano, e poi tornare sulla barca. "

Boaty TV sarà in esecuzione in tutte le cabine, Stuart terrà sessioni di sunrise yoga sul ponte e band e DJ faranno il rock delle onde fino a tarda notte. Aspettatevi serate di abbigliamenti a tema ("Se c'è qualche posto dove puoi perdere le tue inibizioni è su un viaggio in barca Belle & Sebastian"), karaoke indie rock dal vivo e una vera sfida universitaria con B & S come Jeremy Paxman. "Costruiremo un set stile Challenge universitario per questo. Dovrebbe essere divertente. "

E Stuart indosserà il cappello del capitano in qualsiasi momento?

"Effettivamente prendendo il volante?" Ride. "Mi piacerebbe molto, ma probabilmente dovremmo avere mari molto limpidi. Perché mio padre e mio fratello lavoravano per la Caledonian MacBrayne, la compagnia di traghetti scozzese, abbiamo preso tutte le nostre vacanze sui traghetti. Mi ricordo di me e ai miei fratelli è stato permesso di salire nella timoneria e mio fratello ha toccato qualcosa di sbagliato e la nave ha compiuto una virata di 90 gradi e ha girato in tondo. Finché nessuno ricorda quell'incidente, potrei arrivare a guidare ".

Sali sulla loro passerella, piccola …

Il post "Se c'è un posto dove puoi perdere le tue inibizioni è su un viaggio in barca Belle & Sebastian" – Stuart Murdoch lancia The Boaty Weekender apparso per la prima volta su NME .

(Fonte: NME)

Commenta su Facebook
Precedente Cosa Corey Taylor Thinks ™ (15 ottobre 2018): nuove maschere Slipknot !! Primo sguardo a Slipknot Haunted House !! Successivo Mark, My Words: Kanye è fuori da Trump?

Rispondi