Rihanna invia cessare e desistere da Trump

Non fermare la musica – a meno che non siate Donald Trump.

Rihanna è l'ultimo musicista a colpire POTUS con un ordine di cessare e desistere dall'uso non autorizzato della sua musica in un recente raduno elettorale.

Domenica, la canzone di Rihanna "Do not Stop the Music" è stata riprodotta sugli altoparlanti durante un evento Trump a Chattanooga. Quando un giornalista del Washington Post ha avvisato Rihanna di questo, ha risposto twittando: "Non per molto tempo … né io né il mio popolo saremmo mai in uno di quei tragici rally." Lunedì sera, il team legale di Rihanna ha servito la campagna di Trump con un cessare e desistere.

"È venuto alla nostra attenzione che il presidente Trump ha utilizzato le composizioni musicali e le registrazioni master di Rihanna, inclusa la sua hit" Do not Stop the Music ", in connessione con una serie di eventi politici tenuti negli Stati Uniti," Rihanna's la squadra legale ha scritto in una lettera inviata al consulente della Casa Bianca di Trump (tramite Rolling Stone ).

"L'uso non autorizzato della musica della signora Fenty da parte di Trump … crea una falsa impressione che la signora Fenty sia affiliata, collegata o altrimenti associata a Trump," continuò la lettera di cessare-e-desistere.

Negli ultimi mesi, la tenuta di Prince , Steven Tyler , The Rolling Stones e Pharrell hanno intrapreso azioni simili contro Trump per l'uso non autorizzato della musica. Durante il fine settimana, Guns N 'Roses ha rivelato perché è così difficile per i musicisti impedire a Trump di suonare le loro canzoni durante i rally. "Sfortunatamente la campagna Trump sta usando le scappatoie nelle licenze per le esibizioni di coperta dei vari luoghi che non erano destinate a scopi politici così bizzarri, senza il consenso dei cantautori", ha spiegato Rose, prima di aggiungere: puoi dire "shitbags ?!"

(Fonte: Consequence of Sound)

Commenta su Facebook
Precedente Live Review: Il rituale diabolico di Behemoth riprende Times Square a New York (11/3) Successivo Stagione 5 dei Vichinghi, parte 2: data di uscita, trailer, trama e tutto ciò che sappiamo finora

Rispondi