Paris Jackson ricoverata in ospedale dopo il tentativo di suicidio: relazione

Pare che Parigi Jackson sia stata ricoverata in ospedale sabato mattina dopo un tentativo di suicidio.

Secondo TMZ , la figlia di Michael Jackson è stata ricoverata in ospedale alle 7:30 am PST dal team EMS che aveva risposto dopo aver tagliato i polsi.

Da allora un rapporto di follow-up ha confermato che è stata rilasciata dall'ospedale ed è attualmente sotto la cura della sua squadra.

Fonti vicine alla famiglia hanno detto a TMZ che il tentativo di suicidio è stato in risposta al conseguente fallout del documentario Leaving Neverland della HBO, che da allora ha rinnovato le accuse di cattiva condotta sessuale che coinvolgono la defunta popstar e i ragazzi minorenni.

Come riportato in precedenza, Jackson ha difeso suo padre la settimana scorsa in una controversa discussione su Twitter in cui ha twittato: "Mi prendi la vita più seriamente di me. calmati, tittaaaaysss, "prima di contendersi alla fine del gioco.

Jackson è stata incredibilmente esplicita sulla sua lotta con la depressione in passato, in particolare sulla scia della prematura scomparsa di suo padre nel 2009. In un'intervista del 2017 con Rolling Stone , ha suggerito di aver tentato il suicidio "più volte".

In una serie di tweets sabato pomeriggio, Jackson ha chiamato il rapporto di TMZ "bugie menzogne". Collegandosi all'articolo in questione, ha risposto, "fottiti fottuti bugiardi".

(Fonte: Consequence of Sound)

Commenta su Facebook
Precedente SXSW Film Review: Il giorno di Chris Morris tornerà ad essere una volta la commedia delle mine dal terrorismo Successivo SXSW Film Review: Stuber vive come un film d'azione, non tanto come una commedia

Rispondi