Non sarai in grado di guardare porno sul Wi-Fi gratuito di Starbuck a partire dal prossimo anno

Starbucks è stato a lungo conosciuto come luogo ideale per scivolare su una sedia lussuosa, sorseggiando un latte caldo e accendendo qualche pornografia hardcore, ma tutti i sogni devono inevitabilmente finire. Come riportato da Business Insider , il colosso del caffè presto imporrà barriere che impediranno ai clienti di accedere a siti pornografici sul proprio Wi-Fi gratuito.

"Per garantire che il terzo posto rimanga sicuro e accogliente per tutti, abbiamo identificato una soluzione per impedire che questo contenuto venga visualizzato nei nostri negozi e inizieremo ad introdurlo nei nostri uffici negli Stati Uniti nel 2019", ha detto a Business Insider mercoledì un rappresentante di Starbucks . La catena ha apparentemente testato diversi bloccanti, sperando di assicurare che anche i filtri non siano bloccati da elementi non pornografici.

Se ti stai chiedendo chi, esattamente, guarda la pornografia in uno Starbucks, l'organizzazione per la sicurezza di Internet Enough Is Enough punta a condannati a reati sessuali e adolescenti. Elyugh Is Enough è arrivato dopo Starbucks all'inizio di questa settimana, dicendo che non ha seguito l'impegno assunto nel 2016 di bloccare i contenuti offensivi. Il motivo del ritardo, ha detto Starbucks, era che stava ancora cercando una soluzione. Sembrano averlo trovato, e speriamo davvero che questo non sia qualcosa che ti delude.

(Fonte: Consequence of Sound)

Commenta su Facebook
Precedente Gli ex membri dei Ghost cercano un nuovo processo, affermano che Tobias Forge e il giudice sono membri della stessa società Successivo Console utilizzata per la registrazione di Led Zeppelin IV e altri classici in asta

Rispondi