New Jersey Venue Dingbatz Under Fire per consentire alla band metal antisemita di esibirsi

La sede del New Jersey Dingbatz, che negli anni ha ospitato più di una discreta parte di spettacoli metal, è stata oggetto di incendi negli ultimi giorni per aver permesso che una banconota metallica continuasse a presentare una band con collegamenti all'antisemitismo.

Lo spettacolo di sabato 19 ottobre doveva includere Nyogthaeblisz, Intolitarian e Northern come parte della Vengeance Fest III. Due giorni prima del concerto, la sede pubblicava un messaggio sulla sua pagina di Facebook che diceva che lo spettacolo sarebbe stato cancellato a causa di preoccupazioni per il passato di Nyogthaeblisz, ma quel post è stato successivamente cancellato e lo spettacolo è andato avanti come previsto.

Nyogthaeblisz è apparso in un album intitolato Satanic Skinhead: Dichiarazione antisemetica del terrore con una canzone con i testi, "Gas della morte nocivi e fuoco infernale rapito / devastare con ferocia gli umili ratti israeliti / leone di Giuda, arroventati, appassiti e cessati di essere".

Il proprietario di Dingbatz, Fred Barnes, ha tirato fuori lo stesso vecchio discorso di "libertà di parola" che i difensori delle bande bianche suprematiste e antisemite hanno usato in ritardo, beatamente inconsapevole della libertà di espressione negli Stati Uniti per quanto riguarda il diritto di parlare della propria politica le credenze si applicano all'incapacità del governo di arrestare o perseguitare qualcuno per quelle convinzioni, non altri diritti dei cittadini di opporsi a loro o decidere chi ospitare nel loro spazio privato. Fred ha commentato su NorthJersey.com :

"Ti ritrovi in ​​una situazione senza vincita in qualunque cosa tu faccia qui. Essendo un proprietario del club lo guardi come la libertà di parola. Quando arriverà la questione della censura e da dove arriverà? "

No, Fred, non è una situazione senza vincita. Lo spettacolo continua e i nazisti vincono; lo annulli e tutti gli altri vince, incluso te. Per quanto riguarda "le arti" e la libertà di espressione e ciò che dovresti permettere nel tuo club, finisce con l'incitamento all'odio. Punto.

Kyle Powell, il promotore dello spettacolo, ha cercato di deviare la colpa a Barnes:

"È stata una decisione che ho preso perché i ragazzi erano volati a giocare e c'erano molte persone qui a vederli. Ho preso quella decisione. Non dovrebbe cadere nel club ".

Sì, Kyle, dovrebbe cadere nel club. Dovrebbe anche cadere su di te. Siete entrambi responsabili e siete entrambi complici.

I Nyogthaeblisz hanno una lunga storia di essere scaricati dagli spettacoli per i loro punti di vista apertamente antisemiti. L'anno scorso, il bar di Philadelphia Score Score Bar & Grill   ha annullato l'apparizione della band su un conto solo per far suonare la band comunque con un nome falso . Sono stati strappati da uno spettacolo nell'area di Washington DC l'anno scorso. Dopo essere stati cacciati dal Chaos nel festival di Tejas ad Austin, TX nel 2011, la loro etichetta, la Propaganda della pelle scura di Satanic, ha rilasciato la seguente risposta sbalorditiva:

"NYOGTHAEBLISZ non sono 'NS' [skinhead nazista] e non sono nemmeno bianchi.

"Sono satanici e apertamente antisemiti.

"Questo è il Black Metal estremo e questo è ESATTAMENTE il motivo per cui i parassiti come questo non dovrebbero esistere in primo luogo. Mantieni il Black Metal pericoloso e lontano da questa feccia liberale. Questa è una campagna diffamatoria con attacchi ad hominem semplicemente perché la band è apertamente ANTI-JEW. "

Kyle e Fred: è questo il tipo di messaggio che vuoi supportare? Dando a questa band uno spazio per esibirsi, questo è quello che stai facendo. Libertà di parola, il mio culo. In che modo gli ebrei che frequentano la tua sede per altri spettacoli si sentono consapevoli del fatto che hai permesso a una band con queste vedute di esibirsi sul tuo palco?

Powell ha aggiunto questo:

"Quello è su di me; Ecco chi sono. Cerco sempre di mantenere la parola data. Se vado in giro cancellando i miei spettacoli o togliendo le mie band dal conto, non solo mi fa apparire male di fronte ai miei clienti, ma mi fa sembrare male per le persone che vengono agli spettacoli ".

Guardare male ad una piccola manciata di anti-semiti aperti è peggio per i tuoi occhi che non fare brutta figura a tutti quelli che potrebbero frequentare il tuo club. Soprattutto con atrocità come questa che sta accadendo negli Stati Uniti ora. Capito, Kyle.

Questo è il momento in cui tutti boicottiamo Dingbatz. Sai cosa fare, gente.

Dingbatz Under Fire, post post New Jersey, è apparso per la prima volta su MetalSucks .

(Fonte: MetalSucks)

Commenta su Facebook
Precedente Joseph Witherfall e Jake Dreyer di Witherfall elencano le loro canzoni preferite dei Queen Successivo I punk inglesi Creeper hanno appena tirato un 'Bowie a Hammersmith' - è tutto finito?

Rispondi