Mark, My Words: rockstar, smettetela di abbassare l’umiliazione della TV mainstream

Dopo che Richard Ashcroft si è scatenato su BBC Breakfast e Bobby Gillespie è rimasto sbalordito per questa settimana, Mark Beaumont spera che i musicisti possano riguadagnare un po 'di rispetto per se stessi.

Non da quando la Gioconda – o forse la donna inorridita in quel meme distratto del fidanzato – ha una sola espressione detta così tanto. Parlava della discesa del discorso politico britannico nel regno dell'ignoranza impudica. Della disperazione del senso e della ragione in un mondo incline all'inquietato auto-annientamento. Delle facili tecniche di distrazione dell'era di Internet, facendo esplodere innocuità nei nostri volti in un flusso sempre più frenetico di fognature dei social media, correndo per continuare a seppellire le menzogne, le prese di potere e gli speculatori sempre più sfacciati sotto un denso fango di danza moralmente spaventa, post sponsorizzati, recensioni negative di film supereroi superflui e Azealia Banks.

Era pieno di vergogna, imbarazzo, scuse e disperazione. Ma soprattutto Bobby Gillespie è vuoto e impassibile mentre fissa la macchina fotografica mentre i crediti di This Week rotolavano e Andrew Neil e Michael Portillo skibidi come malfunzionanti Maybot intorno a lui sembravano dire "che cosa sia lo schifo di Cristo, vero Bobby Gillespie dal vero Primal Urlare, a fare qui? "

Cosa? E cosa stava facendo Johnny Borrell sullo stesso programma la settimana scorsa , fingendo di avere qualcosa da dire sull'aumento dell'aggressività nella società fino a quando non gli hanno permesso di tappare il suo album? E cosa stava facendo Richard Ashcroft su BBC Breakfast, cercando di volare fuori da una finestra video, sdraiati sul divano come per evitare che qualcosa cadesse dalle sue calze e insinuando (non senza ragione) questo recensito da mediocre a il nuovo album ' Natural Rebel ' è un cacciatore?

Perché i nostri dei del rock si stanno abbassando a tali umiliazioni televisive? Voglio dire, prendere posto sul pannello Question Time con tutti i mezzi, ma This Week è fondamentalmente un One Show politico se è stato diretto da Christopher Biggins. Non eravamo abituati ad essere al di sopra di questo genere di cianfrusaglie? Non era il divano della BBC Breakfast, dove noi giornalisti si misero a cantare e contestualizzare i loro nuovi album per i corridori scolastici culturalmente indemoniati? Gli stessi musicisti non si sono limitati a cantare Top Of The Pops e mimare l'assolo di chitarra su un estintore per mostrare quanto fossero al di sopra della macchina promozionale poco profonda? Non c'era un salutare disprezzo nella comunità alternativa all'idea di remare nella fanghiglia di massa vuota? Non è stato un po 'umiliante fare qualcosa in cui potresti finire per condividere una stanza verde con Michael Ball o il tipo sconosciuto di donne sciolte ? Tutto un po ', bene, Olly Murs?

Forse una volta, sì, quando le maggiori star vendevano abbastanza dischi che non avevano bisogno di abbassarsi allo status di un part-time Mock The Week che collegava il libro per ottenere l'esposizione. Quando c'erano abbastanza rispettabili prese di cultura giovanile per la musica in televisione per ospitare atti alternativi senza rischiare di condividere un divano con Katie Hopkins e qualsiasi dullard istituzionalizzato ha vinto The Circle . E quando i più economici programmi di riviste tradizionali davano per scontato che i musicisti seri avessero più rispetto per se stessi che farsi ingannare metaforicamente.

Stiamo raggiungendo il fondo di un pendio scivoloso, il cui picco può essere ricondotto al lancio di The Osbournes nel 2002 e Bez che ha vinto Celebrity Big Brother nel 2005. Prima di allora potresti aver notato lo strano cameo Jarvis su Da Ali G Show o Feeder che riproducono CD: UK , ma qui c'erano un paio di presunti eroi contro-cultura, entrambi costituiti da almeno l'87% di droghe, che abbracciavano con entusiasmo l'intrattenimento leggero vacuo. E riuscendo a farcela, in un'epoca in cui la vendita di dischi stava iniziando a sembrare una valida prospettiva di carriera futura come la riparazione di fax o la gestione di Michael Barrymore.

Una barriera culturale vitale si ruppe: nel 2006 gli spasimi di Top Of The Pops e lo smistamento della maggior parte della programmazione musicale a canali non terrestri coincise con Preston di The Ordinary Boys che si intromise in una storia scandalistica su CBB , come Maggot di Goldie Lookin Chain. guardò, e prima che ce ne accorgessimo, Johnny, il fottuto Rotten, stava combattendo gli struzzi nella giungla ei lunedì erano dei veri e propri clienti abituali, dando la caccia agli UFO , saccheggiando gli armadietti dei profughi per trarne profitto e imprecando contro i castelli infestati.

Ed eccoci qui. Richard Ashcroft sta rendendo i produttori della BBC Breakfast desiderosi di aver prenotato Tommy Robinson per una vita più facile, e l'integrità anticonformista di Jarvis si estende a rifiutarsi di indossare l'uniforme su Bargain Hunt (anche con Bez, ovviamente). C'è un lato positivo nella riduzione del prestigio della rockstar ad un livello un passo più corto di Celebrity Pointless – i formatori dei media che hanno trascorso vent'anni a dire ai loro atti di non dire nulla sulla politica per paura di alienare le loro molte Gran Bretagna I fan ora probabilmente li stanno gonfiando di punti per la Brexit e opinioni su tagli di polizia, solo così supereranno i ricercatori di Simon Neil e avranno una delle poche possibilità rimaste per avere le loro tazze in televisione. Ma dove siamo diretti? Le nuove bande di garage dovranno finire le prove prima in modo che possano praticare una spumeggiante spugna Victoria da far fermare? Immagino che gli uomini di A & R si comportino male dicendo "le tue canzoni sono rivoluzionarie e la tua immagine è fantastica, ma sei come un rinoceronte su trampoli". O forse i musicisti riprenderanno un po 'di rispetto per se stessi e cominceranno a comportarsi ancora una volta? Anche se si spera non prima di vedere Fleetwood Mac su Jeremy Kyle .

Il post Mark, My Words: rockstar, smettete di abbassare la testa alla tradizionale umiliazione televisiva apparso prima su NME .

(Fonte: NME)

Commenta su Facebook
Precedente La depressione del lunedì? Il video della casa giapponese per il nuovo singolo "Lilo" ti spezzerà il cuore Successivo Indie Halloween! 10 costumi paurosamente ispirati ispirati a video musicali

Rispondi