Lil Xan controlla in riabilitazione per dipendenza da oppioidi

Lil Xan si è ricontrollato nella speranza di prendere a calci una dipendenza da oppioidi.

Secondo TMZ , il 22enne rapper delle nuvole è stato ispirato a cercare un trattamento dopo aver visto due dei suoi contemporanei, Mac Miller e Lil Peep, morire di overdose da oppioidi.

Lil Xan, il cui nome d'arte è derivato dalla droga Xanax, è stato aperto sulle sue lotte con gli oppiacei e le benzodiazepine. "All'inizio del 2017 avevo i miei demoni con il farmaco Xanax", ha detto in un'intervista all'inizio di quest'anno. "Mi è sfuggito di mano, quindi volevo fare un movimento, Xanarchy, solo sull'uso anti-Xan e questo è quello che sto cercando di promuovere in" Tradito "."

"Non sono davvero d'accordo con la glorificazione della droga a questo punto, specialmente alla luce della morte di Lil Peep. Saresti stupido a continuare a glorificarlo ", ha aggiunto Lil Xan. "Devi scendere da quella roba, non va bene per te."

Durante l'estate, Lil Xan fu ricoverata in ospedale dopo aver mangiato troppi Hot Cheetos della Flamin . In ottobre, è stato costretto a cancellare un concerto a causa di una minaccia di sparatoria nel luogo in cui avrebbe dovuto giocare.

(Fonte: Consequence of Sound)

Commenta su Facebook
Precedente I 50 migliori album del 2018 Successivo Mani di capezzoli, mostri cerebrali, falò bambino: il trailer di Shivering Truth è il più spaventoso "incubo" mai visto in stop motion

Rispondi