Il trailer di Happy Death Day 2U promette più morti selvaggi e loop temporali: Guarda

Sai, per un film che condivide un titolo con una lirica di Alien Ant Farm, il primo trailer di Happy Death Day 2U non sembra affatto male.

In tutta onestà, potremmo parlare in modo simile dell'Happy Death Day del 2017, una miscela Blumhouse di commedie nero come la pece e uno slasher horror che è emerso come uno dei breakout a sorpresa dell'anno. Che ti sia piaciuta la premessa del film " Groundhog Day ma è un orrore adesso" o no, è difficile negare il fascino sgradevole di un film dell'orrore che si è fatto in quattro per non prendersi sul serio durante un momento culturale in cui artisti e anche i critici stanno cercando di prendere molto sul serio l' horror.

Il sequel sembra riprendere esattamente dove l'originale è stato interrotto, con Tree ( Jessica Rothe ) che ha finalmente scoperto chi era il killer delle maschere e si è tirato fuori di conseguenza da un loop temporale. Poiché ha imparato alcune lezioni di vita mentre continua a morire, ora vive la sua vita migliore. Cioè, fino a quando il killer non ritorna e il loop si resetta da solo – e questa volta Tree non è più l'unico bersaglio del killer.

Il regista Christopher Landon torna per il secondo go-around, che cadrà il giorno di San Valentino 2019 come il film notturno perfetto per un certo tipo di persona. Nel frattempo, controlla il primo trailer, che conferma che entrambi a) assomiglia molto all'ultima eb) non ha intenzione di evitare di prendersi il più possibile. (Inoltre, avviso di spoiler importante se non hai visto il primo film, dato che questo trailer regala totalmente l'identità dell'assassino.)

(Fonte: Consequence of Sound)

Commenta su Facebook
Precedente In foto: Rancid Rock Out per una buona causa a San Francisco (29/11) Successivo High on Fire annuncia il tour nordamericano del 2019

Rispondi