I pionieri di Glastonbury: gli atti che diedero a Worthy Farm alcuni dei suoi primati più memorabili

Pianti di glastonbury
Morrissey, Stormzy e Suzanne Vega

Ora conosciamo il primo headliner per Glastonbury 2019 ed è emozionante. Dopo un solo album, Stormzy sarà in cima alla lista del Pyramid Stage , segnando la prima volta che un artista sporco lo ha fatto e si spera che inizi una nuova, fresca era di headliner. Tuttavia, non è l'unico pioniere ad aver preso una delle slot più ambite al festival, con molti successi di Glastonbury che lo hanno preceduto.

I pionieri del post Glastonbury: gli atti che hanno dato a Worthy Farm alcuni dei suoi primati più memorabili sono apparsi per la prima volta su NME .

(Fonte: NME)

Commenta su Facebook
Precedente I luoghi più instagrammabili per i fan del 1975 Successivo "Big Mouth" di Netflix è la commedia adolescenziale di cui tutti avevamo bisogno per crescere

Rispondi