Glastonbury 2019 headliner: rumors, bookies odds e tutto ciò che sappiamo finora

COSÌ. LUNGO. A. ASPETTARE.

Glastonbury
Glastonbury

Con il 2018 un anno incolto per Glastonbury, tutti i focus per il festival guardano al 2019, e le date del prossimo anno sono già confermate dal 26 al 30 giugno 2019.

Qual è l'ultima?

  • LEGGI DI PIÙ: Come ottenere i biglietti per Glastonbury 2019 nella rivendita di aprile
  • L'organizzatore di Glasto, Emily Eavis, ha escluso Madonna, Led Zeppelin e Fleetwood Mac …
  • Lana Del Rey ha annunciato sospettosamente un concerto a Dublino la settimana prima di Glastonbury
  • Noel Gallagher rivela la sua unica condizione per l'headliner Glastonbury l'anno prossimo – scorri verso il basso per saperne di più

Nella sua sede tradizionale di Worthy Farm a Pilton, Somerset, la scuderia del 2017 ha visto Foo Fighters , Radiohead e Ed Sheeran headliner. Ma chi supererà il conto della Pyramid Stage nel 2019?

Cosa è stato detto?

Parlando ai VO5 NME Awards di febbraio, il fondatore di Glastonbury, Michael Eavis, ha lasciato alcuni suggerimenti sugli headliner del 2019 , affermando che ci saranno "due o tre [atti] che non hanno mai suonato".

L'organizzatore Emily Eavis, nel frattempo, ha detto a NME di aver "prenotato un headliner finora", aggiungendo: "Gli headliner dovrebbero essere i migliori artisti in circolazione – che siano rapper, pop star o rock band. Il genere è irrilevante – si tratta di chi produrrà lo spettacolo più eccitante e sta facendo la migliore musica ".

Emily e Michael Eavis di Glastonbury

Chi potrebbe intitolare?

Paul McCartney

Interrogata da Jo Whiley a proposito del potenziale di Paul McCartney headliner , ha risposto: "Oh, lo vogliamo sempre – è in cima alla nostra lista. Dovremo vedere. "

L'ex Beatle ha recitato per la prima volta nel 2004, quindi potrebbe essere in ritardo un ritorno al Pyramid Stage – oltre a far cadere il suo diciassettesimo album da solista "Egypt Station" a settembre, prima di un tour nel Regno Unito . Worthy Farm potrebbe essere un richiamo …

Paul McCartney

Paul McCartney

Bruce Springsteen

Bruce Springsteen

Bruce Springsteen

Dopo un titolo trionfale ambientato nel 2009, sembra che Glastonbury voglia tornare The Boss.

Secondo il Daily Star, è in fila per tornare un decennio dopo il suo debutto in Worthy Farm.

Le probabilità sembrano buone anche – Paddy Power offre 6/1 a Bruce in cima al conto.

Kendrick Lamar

Kendrick Lamar

Kendrick non è mai apparso a Glastonbury, ma non è estraneo ai festival di testa, avendo superato il conto Coachella all'inizio di quest'anno e dirigendosi verso lo stagno alla ricerca di un titolo di Reading & Leeds più tardi quest'estate.

È anche il favorito per il titolo del festival, secondo le ultime probabilità di scommessa di Paddy Power.

Gli organizzatori di Glastonbury hanno dimostrato di non aver paura di riconoscere le più grandi stelle del rap, con Jay-Z e Kanye come headliner rispettivamente nel 2008 e nel 2015. Tuttavia, con l'ultimo album di Kendrick "Damn" che verrà rilasciato ad aprile 2017, Lamar sarà troppo occupato a lavorare su un nuovo disco la prossima estate?

Madonna

L'icona 'Like A Virgin' è l' ultimo artista che si dice sia in cima alla lista di Worthy Farm l'anno prossimo , con gli addetti ai lavori che dicono a The Sun di essere stata tra le prime ad essere stata prenotata durante l'anno in cui Glasto è in rovina.

"I preparativi sono già a buon punto dopo che si sono presi quest'anno, e Michael e sua figlia Emily Eavis vogliono renderlo migliore che mai", hanno riferito al tabloid. "Sono sempre stati grandi fan di Madonna e sanno che avrebbe messo su uno spettacolo indimenticabile.

"Era davvero importante che avessero una formazione diversa per il festival 2019 dopo aver criticato i precedenti".

Madonna è l'ultimo artista con la punta di Glastonbury nel 2019. (Getty)

Elton John

Avendo recentemente annunciato il suo tour di addio a Yellow Brick Road, una slot Elton a Glasto potrebbe essere sulle carte, soprattutto dato che gli headliner del festival sono stati a corto di atti veterani negli ultimi anni – The Who headlined nel 2015, e prima di The Rolling Stones in 2013.

Parlando di cuore recentemente, John ha lasciato la porta aperta, dicendo: "Non penso di essere un tipo di atto di Glastonbury, ma avendo detto che ho giocato a Bestival e mi sono divertito molto … quindi vedremo".

Fleetwood Mac

Fleetwood Mac

Questo sembra improbabile ora, purtroppo. Potrebbe essere un'aringa rossa, ma Emily Eavis ha detto che il Mac non era stato prenotato per Glastonbury 2019 .

Tuttavia, Glastonbury ha corteggiato a lungo Fleetwood Mac, con Michael Eavis che nel 2016 affermava che il festival semplicemente non poteva permettersi la band . "Adele lo ha fatto per meno, i Rolling Stones lo hanno fatto a un ritmo ragionevole", ha detto. "Non possiamo permetterci di spendere 4-5 milioni di sterline per giocare. Mick Fleetwood ha detto che l'avrebbe fatto da solo, ma dai. Mi piacerebbe il resto della band e tutti vogliono essere pagati un sacco di soldi. "

Eavis ha poi aggiunto nel 2017: "Hanno così tanti manager che non posso concordare un prezzo. Stevie Nicks andrebbe bene. Forse potrei prenderla da sola. "

Tuttavia, con Fleetwood Mac che ha recentemente annunciato nuove date del tour (tra le due spaccate da Lyndsey Buckingham), forse le cose potrebbero cambiare.

Mick Fleetwood ha persino preso in giro un potenziale aspetto futuro di Glasto, raccontando al Daily Express l'anno scorso: "Un giorno saliremo su un aereo e andremo a farlo".

ABBA

ABBA

All'inizio di quest'anno, le leggende del pop ABBA hanno annunciato che avrebbero rilasciato il loro primo nuovo materiale in 35 anni e che stavano organizzando un tour 'virtuale' per il 2019 utilizzando la tecnologia dell'ologramma.

Mentre i bookmaker al momento offrivano quote del 33/1 sul headliner svedese Glastonbury il prossimo anno, il portavoce e manager dell'ABBA Gorel Hanser ha dichiarato a The Mirror : "No, decisamente no. Dovremmo ricordarli come erano negli anni '70 e ascoltare come cantano oggi. "

Scimmie artiche

Arctic Monkeys batphone live la prima volta

Alex Turner e co non si adattano alla descrizione di Michael Eavis di non aver mai suonato il festival prima, facendo headliner due volte in passato – prima nel 2007 e poi di nuovo nel 2013. La loro ultima uscita riguardava l'uscita di "AM", quindi don ' Saremo troppo sorpresi se si presenteranno di nuovo al Pyramid Stage nel 2019 per celebrare la fine del loro ciclo di album "Tranquility Base Hotel & Casino".

Dopo aver recentemente suonato Primavera Sound a Barcellona, ​​il programma estivo del 2018 della band ha scarse headline in molti altri festival ancora in programma, tra cui TRNSMT, Mad Cool, Open'er, Nos Alive, Oya, Way Out West e Flow Festival. Un potenziale headline slot a Glastonbury 2019 potrebbe essere un decente aspetto apparente per la prossima estate.

Le rose di pietra

Le rose di pietra vivono

Essendo stato originariamente prenotato come headliner del festival nel 1995 (eventualmente sostituito da Pulp), le Stone Roses hanno un po 'di lavoro in sospeso quando si tratta di Glastonbury.

Ian Brown e la band sono stati originariamente menzionati nel 2017 , e forse la loro possibilità potrebbe essere passata, con Brown che suggeriva l'anno scorso che il gruppo stava andando in pausa .

Taylor Swift

Fan di Taylor Swift

Il Reputation Stadium Tour della star si svolge in tutto il mondo fino alla fine del 2019, ma non sorprenderti se il periodo di lavoro si prolunga oltre. Con date del Regno Unito a Londra, Manchester e Dublino a giugno, Swift potrebbe potenzialmente tornare in Europa la prossima estate.

Tuttavia, l'amico stretto del cantante Ed Sheeran ha messo in dubbio qualsiasi potenziale aspetto di Glastone da parte di Swift, dicendo a The Sun nel 2014: "Scommetterei una grossa somma di denaro che lei non ha – una grande quantità di denaro. A Taylor non piacciono le feste. Quindi per tutti gli allibratori che leggono … Penso che a Taylor piaccia fare il suo show perché ha il controllo ed è così che vuole che sia. Con Glastonbury o qualsiasi festival, sei alla mercé delle persone che gestiscono il festival. Vuole che tutto sia perfetto. "

Anche se forse il set di Glastonbury del 2017 di Sheeran ha cambiato la mente di Swift? Recentemente ha recitato nel recente film della BBC Glasto, The Biggest Weekend, a Swansea.

I colpi

Incredibilmente, The Strokes non ha mai suonato Glastonbury (anche se il frontman della band, Julian Casablancas, ha suonato un set di eventi solisti nel 2010, quando ha scalato l'impianto di illuminazione.) Quindi un titolo sarebbe stato il modo di celebrare la loro prima esibizione al festival.

Tuttavia, le ultime probabilità che la band ottenga un titolo principale non sono favorevoli. Possiamo solo aspettare e vedere …

Julian Casablancas sul palco con The Strokes in Lollapalooza Argentina 2017

Julian Casablancas sul palco con The Strokes in Lollapalooza Argentina 2017

LED Zeppelin

Emily Eavis ha ammesso che adorerebbe le icone del rock per nominare Glastonbury – ma, realisticamente, probabilmente non succederà mai. Almeno non per il 2019 – dopo aver dichiarato che non erano stati prenotati .

"C'è un po 'di gente che mi piacerebbe avere come Fleetwood Mac, Kate Bush, gente che non l'ha fatto", ha detto l'anno scorso.

"Ovviamente sarebbe bello se potessimo ottenere i Led Zeppelin, ad esempio, ma non siamo sicuri che ciò accada mai."

LED Zeppelin

LED Zeppelin

Liam Gallagher / Noel Gallagher

Liam e Noel Gallagher

Sebbene la maggior parte delle voci di Glastonbury implichino una reunion degli Oasis (che non sembra avremo presto), sarebbe più probabile vedere Noel o Liam Gallagher dirigere separatamente nel 2019. Immagina se entrambi fossero stati prenotati – cosa un backstage teso che sarebbe.

Recentemente chiesto da NME se Liam fosse in cima al Pyramid Stage come artista solista, Emily Eavis ha semplicemente risposto : "We love Liam", indicando anche il successo del suo spettacolo Other Stage nel 2017.

Noel, nel frattempo, ha detto che è pronto per essere headliner al fianco degli High Flying Birds – ma dovrà essere a una condizione.

"Assolutamente", ha risposto Noel quando gli è stato chiesto da talkSport se era in cerca di headliner.

"Finché è un venerdì, così posso uscire presto e godermi il resto del weekend. Non vuoi lo slot della domenica sera perché devi tenerlo sotto controllo.

"Non vuoi lo slot della domenica perché quando vado a prenderlo, vado duro".

Ha aggiunto: "Non è solo il rimanere fuori e l'ubriacarsi, c'è molto di più. Ci sono un sacco di persone con la vernice del viso, che parlano di sciocchezze e dribbling. Lo adoro."

lana Del Rey

lana Del Rey

Forse farà da headliner alla Piramide, forse sarà in cima ad una delle altre tappe, in entrambi i casi – si aspetta che Lana Del Rey abbia un punto molto alto nella line-up.

Ha un nuovo album 'Norman Fucking Rockwell ' in arrivo il prossimo anno – e ha annunciato uno spettacolo a Dublino il 22 giugno – la settimana prima di Glasto – quindi è probabile che sarà in zona il prossimo fine settimana, si spera.

Kanye West

Tour di San Pablo di Kanye West

Una delle prenotazioni più frammentarie di Glastonbury in memoria recente, Kanye sembra avere un punto da dimostrare quando si tratta del festival. Il suo headline del 2015 ha ricevuto recensioni contrastanti e West in seguito ha detto che l'esperienza lo ha lasciato in uno "stato depresso" .

NME chiede a Emily Eavis se Kanye potrebbe tornare in futuro , a cui ha detto: "Forse, ma è un po 'troppo presto per parlarne ora".

Immagina di vedere il palco galleggiante di Kanye a Glastonbury però …

Stereophonics

Stereophonics 'Kelly Jones

La stereofonia sarebbe considerata un massiccio outsider dalla maggior parte, ma il frontman Kelly Jones appoggia decisamente la sua band , raccontando a NME lo scorso anno del suo desiderio di ricoprire di nuovo Glasto.

Ha detto: "Fino a qualche anno fa non pensavo che alla gente fosse permesso farlo più di una volta, poi i Coldplay fecero un paio di volte poi i Muse. All'improvviso, sei tipo "oh, è possibile". Quindi, stiamo aspettando l'offerta. "

Kylie Minogue

Kylie Minogue

Kylie è stata costretta a lasciare Glastonbury nel 2005 dopo che le è stato diagnosticato un cancro al seno, con Basement Jaxx che si è fatta avanti. Il cantante, tuttavia, nutre ancora le ambizioni di un giorno di presenziare al festival.

Parlando con l'Autorità Palestinese il 16 luglio, Kylie ha detto: "Quando dovevo farlo [nel 2005], penso che sarei stata la prima donna solista a recitare in tutti gli anni, quindi ero davvero orgoglioso di questo a quel tempo.

"Ovviamente non è successo. Quindi sì, sarebbe incredibile e molto emozionante essere lì e fare quello che non sono riuscito a fare tutti quegli anni fa, di sicuro. "

La cura

The Cure's Robert Smith

In aprile, il frontman dei Cure Robert Smith si rivolse alla prospettiva del gruppo che dirigeva Glastonbury nel 2019 – ammettendo che The Cure "non ha avuto una storia felice" con il festival Worthy Farm nel corso degli anni, ma potrebbe "ma

Dopo aver suonato all'Hydde Park di Londra all'inizio di questa estate, la band ha annunciato l'arrivo di un nuovo album e sarà di nuovo in tour la prossima estate – con Smith che afferma che la band sarà headliner di "circa 20 festival" . Hanno appena annunciato uno spettacolo finora, con la band che suonerà a Dublino l'8 giugno.

Chi sono i bookmaker a mancia?

Kendrick, Elton, Madonna e Fleetwood Mac sono in gran parte i preferiti degli allibratori per il 2019. I Led Zeppelin erano in precedenza i preferiti di Betway come titolo principale l'anno prossimo, ma ora sono stati sostituiti da Lamar e John.

"C'era un sacco di amore per i Led Zeppelin nel headliner di Glastonbury scommettendo due settimane fa, ma il supporto più significativo recente è stato per Kendrick Lamar", ha detto un portavoce.

"Kanye West, Beyonce e Jay Z hanno tutti suonato al Pyramid Stage, quindi iscriversi ad un atto hip hop americano non sarebbe stato troppo controverso con i frequentatori del festival e Kendrick Lamar è ora a metà del titolo l'anno prossimo".

"I Led Zeppelin sono andati alla deriva fino all'8 / 1, mentre altri sono stati ben sostenuti nelle ultime 24 ore sono Elton John, ora solo per portare il suo pianoforte al Pyramid Stage, Swedish House Mafia, 7/2, e Artico Scimmie, che sono 9/2. "

Probabilità di Betel's Glastonbury 2019 headliner:

Kendrick Lamar 1/2
Elton John 1/1
Fleetwood Mac 5/2
Mafia svedese delle case 7/2
Arctic Monkeys 9/2
ABBA 5/1
Led Zeppelin 8/1
Calvin Harris 8/1
Stormzy 9/1

Paddy Power, nel frattempo, è d'accordo su Kendrick, mentre lancia nel frattempo anche Madonna, Taylor Swift e The Strokes.

Un portavoce di Paddy Power ha detto a NME : "C'è un grande buco a forma di Glasto nelle nostre vite quest'anno e siamo già entusiasti di vedere la line-up per il 2019. È Kendrick al primo posto – dopo aver eliminato costantemente tutti quest'anno . Poi, un vecchio, ma un caro, Elton John. "

Prospettive di headliner di Glastonbury 2019 di Paddy Power:

Kendrick Lamar 1/5
Madonna 1/4
Elton John 1/2
Fleetwood Mac 2/1
ABBA 5/1
Arctic Monkeys 4/1
The Stone Roses 12/1
Taylor Swift 12/1
The Strokes 14/1
Led Zeppelin 14/1

The head Glastonbury 2019 headliner: rumors, bookies odds e tutto ciò che sappiamo finora è apparso prima su NME .

(Fonte: NME)

Commenta su Facebook
Precedente I miei pensieri sulla vendita di Nuclear Blast Records to Believe Digital Successivo Il rapper Dylan Cartlidge sulla vita dopo il documentario della BBC "The Mighty Redcar"

Rispondi