Ecco perché Sabrina’s Ambrose Spellman è uno snack assoluto

Sì, è abbastanza confuso essere attratti da uno stregone di 90 anni, ma semplicemente seguirlo

Se hai guardato Chilling Adventures of Sabrina – la nuova oscura rivisitazione di Sabrina the Teenage Witch su Netflix – saprai che c'è molto da disfare in uno spettacolo intelligente che mescola l'horror campy con una vera minaccia. Dal processo alle streghe di Sabrina per la sua "violazione delle promesse" (essere messo sotto processo per scappare al momento della "consumazione" ha ovvi paralleli con importanti discussioni sul consenso) ai vari personaggi strani che si aggirano nei pressi di Greendale, è uno spettacolo che getta un intero carico di allegorie criptiche e complotti distruttivi. Roba molto confusa per un sdegno televisivo, ma per fortuna c'è uno spuntino che ci accompagna attraverso il melee del mistero: il cugino di Sabrina, Ambrose Spellman.

È giusto, davvero, che Chilling Adventures of Sabrina sia più leggero; principalmente nella forma di un uomo molto cesellato che bighellona sulla sua casa in un kimono di seta. Indossando i suoi abiti di lusso con l'abbandono spensierato di qualcuno che ha appena visto lo speciale natalizio Nigella e si è ispirato ai suoi viaggi a tarda notte per mangiare cheesecake nel cuore della notte (ovvero l'ora delle streghe), Ambrose Spellman non è solo il il più affascinante spuntino di mezzanotte in città a causa dei suoi jim-jams ultra-alti. Nemmeno Ambrose Spellman fa uno spuntino solo perché sembra essere il più forte di 90 anni nel mondo intero – è uno stregone bloccato nel corpo di un giovane, ok, ed è proprio così. E anche se aiuta dieci volte a essere in possesso di un accento britannico creato per interpretare un romantico vagabondo in un adattamento di Jane Austen, ridurre semplicemente la merenda di Ambrose Spellman al suo immenso calore caldo sarebbe perdersi il punto. No, Ambrose Spellman è uno spuntino per ragioni molto più complesse.

Visualizza questo post su Instagram

Ambrose è il cugino cattivo stregone che tutti meritiamo.

Un post condiviso da Chilling Adventures of Sabrina (@sabrinanetflix) su

Per riflettere sull'essenza delle intersezioni di Ambrose Spellman con lo snackdom, dobbiamo prima di tutto riflettere su un'altra questione. Cosa, esattamente, costituisce uno spuntino? Bene. Una preziosa fonte di gioia, come un hula-hoop perfettamente croccante tenuto in alto, un boccone di cioccolato ingarbugliato furtivamente durante un incontro di lavoro che non finisce mai, uno spuntino spesso possiede una vaga, intangibile qualità di malizia. Nel modo in cui una borsa ormai dimenticata di popcorn dolce e salato strizza l'occhio al fondo della credenza, uno spuntino in forma umana può portare un'oasi di calma portatile in qualsiasi momento, non importa quanto caotico.

Ricordi quando Sabrina aveva una cosa giusta da fare se doveva diventare una strega o no? Fu Ambrose che si spandeva sulla veranda nel suo famigerato kimono per offrire una parola di saggezza. Dato che ha 90 anni, ha chiaramente visto delle cazzate ai suoi tempi, e quindi ovviamente sapeva tutto della malum malus apple appesa all'albero più vecchio del frutteto di Greendale. E, naturalmente, ha poi aiutato un amico a implorarla di andare a sgranocchiare la mela in questione; prendi quest'uomo un distintivo blu Peter d'oro per la sua generosità da spuntino. Preferibilmente, chiedi a questo compagno di merenda Matt Baker di assegnarglielo.

Poi c'è anche un altro elemento da considerare; Ambrose Spellman, con il suo nome che suona un po 'come il marchio britannico di crema pasticcera, racchiude deliziose profondità. Essere agli arresti domiciliari per ragioni inizialmente misteriose non impedisce ad Ambrose di organizzare vicende sessuali segrete con i warlock in visita, e quando si tratta di appuntamenti, si comporta in modo del tutto simile a una merenda, viaggiando attraverso un INTERO ALTRO ASTRAL e rischiando tutto in per andare ad un appuntamento.

Quando la maggior parte dei colpi di Tinder non si preoccupa nemmeno di presentarsi a 'Cucchiai in tempo, questo rappresenta uno sforzo assolutamente straordinario per un corteggiatore; per non parlare del fatto che Ambrose trova una scappatoia ispirata attraverso la quale può sfuggire ai confini della sua casa. Vale a dire, questo ci porta ad una conclusione: siamo uno spuntino pan-sessuale furbo.

L'ultima trasfigurazione di Ambrose in merenda arriva nell'episodio otto, quando affronta l'ultima prova della sua lealtà. Terrò le cose belle e vago per non rovinare lo spettacolo a chiunque non sia aggiornato, ma ad Ambrose sono offerte due scelte: l'egoismo categoricamente oscuro rispetto al rischio di perdere tutto. E puoi probabilmente indovinare quale strada sceglie Ambrogio dolce, vero? Uno spuntino non delude mai.

Inoltre, uno spuntino non si lascia mai prendere dal panico. Imprigionato in un obitorio che contiene una varietà di rischi professionali, il povero Ambrogio non ha ricevuto la mano migliore. Come se fosse costretto a vivere nella stessa stanza della miseria anti-snack Zia Zelda, che – non tritiamo le nostre parole qui – ha bisogno di crescere assolutamente, non è abbastanza male, combatte anche i rischi professionali in ogni episodio.

E Ambrose lascia che arrivi a lui? No. Invece percorre grandiosamente la casa, allegramente assistendo con gli incantesimi di Sabrina e meditando sulla poesia, con tutta la maestà campestre che solo pochi possono veramente possedere. Che spuntino. Che spuntino vero.

Caso chiuso.

Il post Ecco perché Sabrina's Ambrose Spellman è uno snack assoluto apparso per la prima volta su NME .

(Fonte: NME)

Commenta su Facebook
Precedente Ologramma di Ronnie James Dio programmato per oltre 100 spettacoli nel 2019 Successivo Rob Scallon rilascia video sportivi per "Chronosil"

Rispondi