Dobbiamo parlarne: Richard Ashcroft sta bruciando una copia di NME

In 'We Need To Talk About …', la nuova rubrica settimanale di Jordan Bassett di NME, J-to-the-B sfoga la sua milza sui temi di attualità che contano di più (o meno, se capita di essere un giorno delle notizie lente). Questa settimana: come il bruciore pubblico di una rivista NME di Richard Ashcroft, in segno di protesta per la nostra brutta recensione del suo nuovo album "Natural Rebel", dimostra che vale la pena di festeggiare

La sua faccia si immerse nell'oscurità, le fiamme leccavano i suoi lineamenti: "Goditi le tue bevande gratuite. Nessuna lista degli ospiti. Au revoir, NME.

Questo è stato Richard Ashcroft , la scorsa settimana, che ha bruciato una copia del 2006 di NME nel suo giardino sul retro e l'ha girata su Instagram mentre faceva un commento in corso. Era sulla copertina di detta rivista, ma era seccato dal fatto che il suo ultimo album, "Natural Rebel", avesse recentemente ricevuto una recensione a due stelle dal nostro scrittore Mark Beaumont. Quindi, purtroppo, Ashcroft ha insistito sul fatto che lui avesse rotto i legami con noi.

In realtà, non è stata nemmeno una recensione particolarmente dura, con elogi per momenti clamorosi come "quando Ashcroft si mescola alle corde dell'ELO con l'anima di Jam Northern per l'amante della vita 'Surprised By The Joy'". Parliamoci chiaro: il brano in questione, il singolo principale del disco, è un vero padre-rock banger, un adorabile paean che prova la vita di un uomo che ha affrontato momenti difficili e che si è fatto oscillare: " Sorpreso dalla gioia di questo / Sorpreso sono vivo, immagino. "

E non eravamo le uniche persone a fare da pan all'album, che ha ricevuto un discreto numero di avvisi a due stelle, insieme a due recensioni a quattro stelle di Mojo e Q , anche se cazzo sa perché gliene importa. "Natural Rebel" è attualmente arroccato al primo posto nelle classifiche degli album infrasettimanali e – anche se sembra certo che, anche mentre parliamo, Lady Gaga e Bradley Cooper stanno salendo nel loro JCB "A Star Is Born" per accaparrarsi la strada torna al primo posto entro la fine della settimana – questo dimostra che la sua legione di fan rimane devota nella fedeltà all'eroe sciamanico.

Ashcroft ha cancellato il post di Instagram dove ha bruciato il numero di NME di cui ha copiato la copertina – la sua unica copia, sosteneva – e , mentre le fiamme si alzavano, l'inchiostro che rotolava dagli occhi della sua foto come lacrime nere, dichiarò: "Io non dai, cazzo Non mi darai un'altra parola. Continua, vai avanti. "

Infatti, ha cancellato tutti i suoi precedenti post su Instagram e condiviso l'opera d'arte dell'album "Natural Rebel" – che lo vede tenere in mano la sua chitarra trionfalmente in alto – con la didascalia: "questo è dimenticare le belle foto che le ultime settimane hanno confermato tutto ciò che sapevo sulla nostra cultura, pace e amore, spero di vederti ai concerti per ora mi occupo della mia fam. "Ashcroft, a quanto pare, è stato bruciato dalle recensioni negative, nonostante il feedback positivo dei fan.

Prima ha rimosso, il suo NME -singeing post è stato inondato con il supporto di fan che in disaccordo con la nostra recensione. Allo stesso modo, quando ha condiviso una foto del critico di Metro , che era ugualmente sbrigativo, e lo ha invitato a partecipare ad un concerto per assistere alla piena forza di quei tubi di Ashcroft in persona, i solidi sostenitori sono stati pronti a ricordargli la loro devozione costante.

In linea con la nostra recensione, ritengo che "Natural Rebel" abbia momenti di brillantezza – il già citato "Surprised By The Joy" e deliziosamente dispettoso "Money Money" – che riassume la carriera post- Verve di Ashcroft. Conosci il mito che papà Longlegs sono i ragni più velenosi nell'universo, ma non hanno il potere di liberare il loro veleno? A volte penso che Richard Ashcroft sia così: pieno di genio, ma non sempre in grado di rilasciarlo.

Prendiamo ad esempio questa frase di "Bittersweet Symphony": "Sono un milione di persone diverse da un giorno all'altro". Genio. Bellissimo. Se "Bittersweet Symphony" era l'unica cosa che Ashcroft avesse mai fatto (e no, non importa che fosse avvolto attorno a un campione dei Rolling Stones), sarebbe rimasto motivo di seria celebrazione. I revisori devono dire la loro opinione – è un po 'il punto – e tutte le carriere musicali (anche quelle di David Bowie!) Hanno incantesimi secchi e macchie viola.

Dato che, in una recente intervista , Ashcroft ha criticato NME per l'amore di Lady Gaga, ci sarebbe stata una certa ironia in "Natural Rebel" che è stata accantonata da "A Star Is Born", ma ora c'è lo stesso spazio per ogni genere. E speriamo che Richard Ashcroft – imprevedibile rockstar, lui del comportamento bizzarro – non cambi mai; è molto più divertente quando le persone parlano le loro menti.

Non prendere le recensioni a cuore, Richard – i tuoi fan certamente non lo faranno. Con parole tue: "Continua, continua".

Il post di cui abbiamo bisogno di parlare: Richard Ashcroft che brucia una copia di NME è apparso per la prima volta su NME .

(Fonte: NME)

Commenta su Facebook
Precedente Bring Me the Horizon rilascia la nuova canzone "Wonderful Life" con Dani Filth di Cradle of Filth Successivo Ozzy Osbourne aveva tre infezioni da stafilococco nella sua mano

Rispondi