‘C’era una volta a Hollywood’ di Quentin Tarantino: data di uscita, cast, trama e tutto quello che devi sapere

Gli omicidi di Manson fanno da sfondo al film

Quentin Tarantino

Dopo l'uscita della sua epica nevrotica The Hateful Eight nel gennaio 2016, Quentin Tarantino sta pianificando il prossimo film nella sua opera – la sua nona – sui famigerati omicidi della famiglia Manson. Anche se il mistero circonda ancora elementi del film, ne sappiamo già un bel po '. Ecco il lowdown finora.

Nuovi aggiornamenti

  • Le foto sono uscite dal set – dove Quentin Tarantino ha trasformato Hollywood Blvd nel 1969. Scorri verso il basso per vederli …
  • Lena Dunham e Maya Hawke hanno ora aderito al cast.
  • L'attore australiano in ascesa Damon Herriman è stato scelto per interpretare Charles Manson.

Come si chiama?

Come riportato da Deadline , il film sarà intitolato Once Upon A Time In Hollywood e la sua storia "si svolge a Los Angeles nel 1969, al culmine della hippy Hollywood".

quando sarà rilasciato?

"Once Upon A Time In Hollywoood" di Quentin Tarantino sarà pubblicato due settimane prima, dopo che la data originale si è scontrata direttamente con il 50 ° anniversario dell'omicidio di Sharon Tate.

Sebbene la data di rilascio ora eviti in coincidenza con l'anniversario della morte di Tate, The Hollywood Reporter afferma che questo non era il motivo della mossa.

Invece, si crede che i capi dello studio lo abbiano spinto in avanti per dargli la migliore possibilità possibile in un botteghino estivo stipato.

La recente stampa negativa su Tarantino ha influenzato il film?

Secondo quanto riferito, sì. Nel febbraio 2018 Screenrant ha riferito che il film è "nei guai di Sony" a seguito di storie di Tarantino su Uma Thurman e Roman Polanski.

L'intervista di Uma Thurman sul suo incidente d'auto con Kill Bill , che l'ha ferita permanentemente, ha detto che Tarantino ha avuto un ruolo chiave nel far accadere l'incidente. Ha risposto: "Ho sbagliato", ma si è difeso dicendo: "Non l'ho costretta a salire in macchina".

Quest'anno è stato anche scoperto che nel 2003 Tarantino era apparso per difendere il regista Roman Polanski, che nel 1977 si è dichiarato colpevole di aver avuto rapporti sessuali illeciti con un minore. 15 anni fa ha detto che la ragazzina di 13 anni, Samantha Geimer, "voleva … conosci tutte queste ragazze tredicenni", aggiungendo: "Quello non è stupro". Da allora, Tarantino si è scusato per "l'ignorante" e insensibili e soprattutto errati "commenti".

Lo Showbiz 411 riporta ora che, a causa della recente stampa negativa di Tarantino, Sony "ripensa" quello che riporta come un film da 200 milioni di dollari. Se le voci sono vere e Sony sta riconsiderando il suo ruolo nella produzione del film, questo vorrebbe dire che Tarantino avrebbe dovuto trovare una fonte alternativa di finanziamento.

Di cosa parla il film?

Il 17 novembre 2017, Vanity Fair   segnalato da una fonte che aveva letto la sceneggiatura: "Ambientato a Los Angeles nell'estate del 1969, il film in uscita di Tarantino si concentra su un attore televisivo maschio che ha avuto una serie di successo e sta cercando un modo per entrare nel mondo del cinema. Il suo compagno – che è anche il suo controfigura – sta cercando la stessa cosa. L'orribile omicidio di Sharon Tate e di quattro suoi amici del culto dei seguaci di Charles Manson fa da sfondo alla storia principale. "

È stato riferito che il film andrà anche dagli anni '60 agli anni '70, e si prevede che la morte di Charles Manson aumenterà l'interesse per il film. Di tutti i film di Tarantino, è stato paragonato più fortemente a Pulp Fiction da fonti che hanno letto la sceneggiatura.

Deadline descrive il film come un " Pulp Fiction – l'arazzo di Los Angeles durante l'estate degli omicidi di Manson".

Chi c'è dentro?

Nel gennaio 2018, Leonardo DiCaprio avrebbe firmato per il film "un attore che invecchia e non lavora" nel film, secondo Variety . E, ad esempio Deadline , "Ciò che interpreta, più specificamente, è un attore che aveva il suo spettacolo occidentale, Bounty Law, che andava in onda dal 1958 al 1963. Il suo tentativo di transizione al cinema non ha funzionato e nel 1969 – Il film è ambientato al culmine del movimento hippy hollywoodiano – è ospite negli spettacoli di altre persone mentre contempla l'idea di andare in Italia, che è diventato un focolaio per i western a basso budget. "

Deadline ha anche riferito che Brad Pitt reciterà nel film, interpretando Cliff Booth, il "doppio acrobazia di lunga data" di Dalton.

La pubblicazione   aveva precedentemente riferito che DiCaprio, Tom Cruise e Brad Pitt erano stati avvicinati per due ruoli di protagonista nel film. Variety in precedenza ha riferito che Tarantino vuole anche castare Al Pacino, che è stato confermato essere nel film. Interpreterà Marvin Shwarz, l'agente della vecchia star televisiva di DiCaprio.

Margot Robbie

Margot Robbie

Altre aggiunte al cast includono Margot Robbie, che interpreterà Sharon Tate, l'attrice e modella sposata con il regista Roman Polanski e che è stata assassinata dal membro della "famiglia Manson" nel 1969. Dakota Fanning interpreterà Lynette "Squeaky" Fromme, uno dei seguaci di Manson, mentre Damian Lewis interpreterà l'attore Steve McQueen.

È stato riferito che Burt Reynolds era in trattative per interpretare George Spahn prima di morire nel settembre 2018, mentre The Hateful Eight interpreta Tim Roth, Kurt Russell e Michael Madsen potrebbe anche avere piccoli ruoli.

Quando NME ha chiesto a Marilyn Manson su chi dovesse essere nel film, ha detto: "Vincent Gallo, Jeremy Davies … non vorrei entrarci. È troppo ovvio. "

E 'stato anche confermato che l'attore inumano Mike Moh si unirà al film nei panni di Bruce Lee.

Il 45enne è noto per essere un grande fan dell'icona Kung-Fu, e lo ha elogiato su Twitter il mese scorso.

Per quanto riguarda il ruolo di Lee, si ritiene che si concentrerà su come Roman Polanski inizialmente credeva erroneamente che Bruce Lee fosse responsabile dell'uccisione di Sharon Tate.

Non solo, ma The Hollywood Reporter ha rivelato che Lena Dunham si è unita al cast. Questo segna il suo primo film in studio e segna il suo primo ruolo sullo schermo da quando la sua serie HBO Girls ha concluso nel 2017

Dunham sarà affiancato da Maya Hawke – la figlia di Ethan Hawke e Uma Thurman. È anche protagonista della prossima terza serie di Stranger Things . Non è ancora stato rivelato quali saranno i ruoli di Dunham e Hawke.

È stato confermato che Damon Herriman interpreta Charles Manson, il leader della famiglia Manson. Herriman è apparso in film come J. Edgar e TV show Justified , in passato.

C'è un trailer?

Non ancora.

Abbiamo visto qualche foto da esso?

Sì. Leonardo DiCaprio ha regalato ai fan un "primo sguardo" al film sul suo Instagram. Nella foto, l'attore posa con il co-protagonista Brad Pitt di fronte a un polveroso edificio in pietra. Pitt's Cliff Booth indossa doppie tonalità denim e aviator, mentre Rick Dalton di DiCaprio indossa una giacca di pelle arancione-marrone, collo alto giallo e pantaloni marroni. Per ora, questo è tutto ciò che abbiamo visto del film.

Visualizza questo post su Instagram

Primo sguardo. #OnceUponATimeInHollywood

Un post condiviso da Leonardo DiCaprio (@leonardodicaprio) su

Sono state condivise anche le prime immagini di Margot Robbie come Sharon Tate. Nella foto, l'attore posa in un completo anni '60 di stivali bianchi, gonna bianca e maglione nero, con lunghi capelli biondi. Robbie ha intitolato semplicemente l'immagine: "Primo sguardo". Vedi la foto qui sotto.

Visualizza questo post su Instagram

Primo sguardo. #OnceUponATimeInHollywood @onceinhollywood

Un post condiviso da @ margotrobbie su

Inoltre, dai un'occhiata a queste bellissime foto di Hollywood Blvd trasformate nel 1969:

Quando iniziano le riprese?

La produzione del film è prevista a metà del 2018.

Quali altre informazioni sulla produzione ci sono?

Harvey Weinstein, recentemente caduto in disgrazia, è stato coinvolto in tutti i precedenti film di Tarantino, prima al Miramax e successivamente alla Weinstein Company. Dopo lo scandalo, Tarantino ha deciso di tagliare le cravatte, portando a una guerra di offerte per il n.

Per ora è chiaro che il film sarà distribuito da Sony, che ha battuto Paramount e Warner Bros per i diritti. Secondo quanto riferito , Tom Rothman di Sony ha impressionato Tarantino con la sua conoscenza della storia del cinema.

Secondo Deadline il budget per il film sarà nella regione di Django Unchained – $ 100 milioni – che è stato definito " sconcertante " rispetto al budget da $ 35 milioni di Baby Driver . The Hateful Eight ha un budget di $ 44 milioni e si è esibito in modo deludente al botteghino .

Tarantino avrà anche il taglio finale del film. I produttori includono David Heyman di Harry Potter, lo stesso Tarantino e il suo frequente collaboratore Shannon McIntosh. Georgia Kacandes lavorerà anche con Tarantino per la seconda volta, servendo come produttore esecutivo e line producer.

Il post di Quentin Tarantino "C'era una volta a Hollywood": data di uscita, cast, trama e tutto quello che devi sapere è apparso prima su NME .

(Fonte: NME)

Commenta su Facebook
Precedente 20 canzoni di Insanely Great Fleetwood per Mac Successivo Brooklyn Nine-Nine stagione 6 - tutto ciò che sappiamo finora

Rispondi